ROSALINDA IN RELAX


Fotografie: 27 Visualizzazioni: 274 Aggiunto: 4 giorni fa Utente:
Descrizione: INCULANDO ROSALINDA (La Fame vien mangiando.......) Ieri sera nottata di fuoco con la mia amante segreta; Rosalinda sembra diventare sempre più giovane, e ieri dai video che ho girato estrapolerò foto dove metterò in risalto la sua effettiva femminilità e sexy bellezza.Ieri le ho assaltato il culo come al solito e devo dire che a dispetto della mia resistenza, ci siamo distesi sul lettone, dove io a cazzo all' aria ho aspettato che mi sbocchinasse per portarlo al giusto grado di durezza.L' ho inculata con lei distesa lateralmente e la mia eccitazione accumulata, ha fatto sì che a cazzo duro e scivoloso la penetrassi fino in fondo , mentre nel frattempo una mano le pastrugnava la figa e il clitoride.Tanto profondo che la troia godeva e felice di darmi piacere sentivo il canale anale aperto e umido; ho affondato e spinto, in quanto le sue incitazioni erano appunto di spingere; non ho retto e le ho riversato la sborrata nel culo , paradisiaco, meglio della figa, che lei ha stretta e effettivamente ,è dolorosa per lei, e poco piacevole per me.Effettivamente , madre natura ha saputo compensare, ma non dimentichiamo che le sue ondate di orgasmi più violenti, le giungono quando a coscie aperte la lappo tutta.Non potete immaginare quando inarca la schiena supina e con una mano mi preme sulla testa quasi a forzarmi di farmi sentire la lingua e la faccia sul monte di venere e su quel clitoride che è diventata la chiave delle sue sensazioni più forti.Mi sforzo di riprendere con la telecamera in mano o piazzata a grandangolo fissa, ma le condizioni di luce non sono sempre favorevoli sopratutto al buio.Perdonatemi cercherò comunque di estrapolare il meglio anche se talvolta per concentrarmi su di lei non riesco a riprendera e fotterla , cosa difficile tutte e due insieme.Lei è pazza di mè, e pian piano , dai suoi racconti del suo passato, capisco e intusco cose , che per carità non sono derivate dalla malignità, ma da un sesto senso di captare il passato di Rosalinda, e di come dopo la vedovanza, abbia lavorato dignitosamente acquisendo competenze, ma del fatto che le sue misè al lavoro erano fatte di giarrettiere, calze, tacchi, gonnelini e camice bianco.Vestiva forse più da troia quando andava al lavoro che oggi. La ragazzina vestiva cosi per compiacere il suo capo, o era effettivamente una divisa da infermiera? Certo che con il culo che si ritrova, diventa volgare e provocante quando si china per raccogliere qualcosa. Tra tutte le scopamiche che ho avuto , anche più giovani, nessuna aveva la tonicità delle sue chiappe e cosce. Per mè vederla chinarsi , mi fà salire il sangue alla testa, scatenando istinti da uomo di Nearthdal.Ha le tette piccole ed è per legge di compensazione che si ritrova un " panaro" di tutto rispetto.Fino a quando potrò la inculerò a sangue sempre, e sarà difficile fare troppi commenti se un Uomo non prova la sodomia etero con una Donna; vuoi mettere la donna è donna e i culi maschili, a parte qualche trans fanno schifo.E poi i complimenti che mi fà, hanno fatto sì che , mi sono rotto le palle di mostrarmi umile rispetto alla prestanza del mio pene; ho un " signor cazzo" e basta, nè lungo nè largo, solo un bel cazzo ,stop.Non seve avere una pistola se poi non sai sparare.......e cogliere il bersaglio.Gente che si sega ancora a 30, 40, 50, mi stà bene, e allora amici segatevi come tributo a questa dea ve lo concedo.
Categorie: Amatoriali Anale Culone